CinemaCountry

Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio. Federico Fellini

Big Fish



Consigliato: Assolutamente si

"Big Fish is about what's real and what's fantastic, what's true and what's not true, what's partially true and how, in the end, it's all true."


"Big Fish parla di cosa sia reale e cosa fantastico, cosa sia vero e cosa no, cosa sia in parte vero e come, alla fine, sia tutto vero."

Tim Burton
 
 
Tim Burton è sempre Tim Burton. Stavolta però è IL Tim Burton per eccellenza.
Big Fish è la storia delle avventure di un uomo piccolo e grande, finto e reale, e sicuramente dotato di quel pizzico di geniale fantasia che lo identifica con lo stesso regista; si, perchè Edward Bloom è come Tim. Una vita intera vissuta nel bellissimo sogno di storie meravigliose che si scontrano con la cruda realtà di una morte inevitabile, trasformata però anch'essa in qualcosa di eccezionale. Tutto ciò è ricoperto da un dolcissimo velo di tenerezza e ottimismo che fa stare benissimo.
Scenografie come al solito eccellenti, sempre diverse e originali, con quel pizzico di eccentricità tipicamente burtoniano.
Bravissimi tutti gli attori, da una sempre perfetta Helena Bonham Carter, che più viene resa orribile più sembra convincente e stupenda, a un Ewan McGregor coraggioso nel film e sul set, calato nel personaggio; da un divertente Steve Buscemi nel ruolo di un inconcludente poeta, ad una graziosa Alison Lohman che con questo film compie anche un bel salto di qualità nella sua carriera. Ma non lasciamo da parte Albert Finney, che interpreta Edward Bloom da giovane, che si dimostra capace di donare profonde emozioni pur recitando per l'intero film nel letto di casa; Poi c'è un simpatico Danny DeVito, capo strambalato di un circo da manicomio e poi il gigante col piede più grosso del mondo tanto da entrare nel Guinnes World Record (questo per davvero).
Insomma, una trama ben strutturata, bei dialoghi, magnifici personaggi, belle scenografie e uno stupendo uso della luce.
Un Big Fish per un Big Burton.

Voto: 9

8 commenti:

fantastico! una storia splendida, realizzata ancora più splendidamente!! ..dici bene "Un big fish, per un big Burton" :D

 

Giovane Flirda,
questa serie di belle opinioni su Big Fish - il più grande film di Burton a mani basse - merita assolutamente un commento.
Passa anche dalle mie parti, quando vuoi!
whiterussiancinema.blogspot.com
Saludos!
MrFord

 

tim burton qui è un grande, altro che la sua ultima uscita con Alice in 3d...

 

Salve,
nell'augurarti Buon Natale vorrei invitarti a far parte di una giuria "virtuale" per l'assegnazione del premio di una delle categorie dei miei CINEMAeVIAGGI AWARDS 2009 che decretano i migliori film dell'anno.
Sto invitando tutti i blogger che trattano cinema, anche marginalmente, a votare tre film in ordine di preferenza.
Se fossi interessato, trovi le (brevi) istruzioni ed il form per votare a questo indirizzo:
VOTAZIONI CINEMAeVIAGGI 2010 AWARDS - PREMIO CRITICA BLOGGERS
Ti ringrazio da subito e di nuovo… Buon Natale!
AmosGitai
(((CINEMAeVIAGGI)))

 

Salve, innanzitutto complimenti per il blog, volevo scrivere per farle conoscere il nostro nuovo sito www.ultimociak.com, un blog di cinema.
Saremmo lieti se volesse fare uno scambio di link per fare pubblicità.
Per qualsiasi domanda può chiedere direttamente a me:
mauryy1982@hotmail.com

Grazie Maurizio

 

l'ho visto un po' di tempo fa e mi era piaciuto parecchio. Ti va uno scambio link? Il tuo blog è molto interessante!

 

Ciao!!
ho aperto un nuovissimo blog di cinema dove ognuno può dare il suo contributo scrivendo recensioni, passa se ti va! http://onewordaboutcinema.blogspot.com/
A presto

 

Ciao!!
ho aperto un nuovissimo blog di cinema dove ognuno può dare il suo contributo scrivendo recensioni, passa se ti va! http://onewordaboutcinema.blogspot.com/
A presto

 

Cooming Soon

02. 03. 04. 05. 06. 07. 08. 09.